AREU Adesivo 12marzo2022 WEB fondo trasparente

In occasione della 1^ giornata nazionale di educazione e prevenzione contro la violenza nei confronti degli operatori sanitari e socio-sanitari, CONI Lombardia ha deciso di appoggiare l'iniziativa di AREU (Agenzia Regionale Emergenza Urgenza della Lombardia), che ha lanciato una campagna di sensibilizzazione contro la violenza nei confronti del personale sanitario, dei soccorritori, degli operatori tecnici e del personale amministrativo, che operano nell'ambito dell'attività di emergenza e urgenza sanitaria su tutto il territorio regionale.

In occasione della 1^ giornata nazionale di educazione e prevenzione contro la violenza nei confronti degli operatori sanitari e socio-sanitari, CONI Lombardia ha deciso di appoggiare l'iniziativa di AREU (Agenzia Regionale Emergenza Urgenza della Lombardia), che ha lanciato una campagna di sensibilizzazione contro la violenza nei confronti del personale sanitario, dei soccorritori, degli operatori tecnici e del personale amministrativo, che operano nell'ambito dell'attività di emergenza e urgenza sanitaria su tutto il territorio regionale.

Per celebrare la giornata del 12 marzo è stato creato un adesivo dedicato con il messaggio #rispettachisoccorre. CONI Lombardia ha chiesto ad alcuni atleti di partecipare a questa iniziativa volta a sensibilizzare l'intera cittadinanza in merito al problema. Una testimonianza che vuole rappresentare la vicinanza del mondo sportivo a quello di chi, ogni giorno, si mette in gioco al servizio della collettività.

Tra i testimonial d'eccezione, oltre al presidente Marco Riva, Mara Santangelo, campionessa di tennis che ha vinto 9 tornei di singolare e 23 di doppio in carriera, Valentina Rodini e Federica Cesarini, oro a Tokyo nel canottaggio, Manfredi Rizza, argento olimpico a Tokyo nella canoa, Daniela Masseroni, medaglia d'argento a squadre nella ginnastica ritmica ad Atene 2004.

 

MARCO RIVAMARA SANTANGELO

FEDERICA CESARINIVALENTINA RODINI

MANFREDI RIZZADANIELA MASSERONI