Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

ConiLobardia Sito02

Oltre 100 profili professionali hanno i requisiti per passare alla fase due del progetto del CONI, Comitato Regionale Lombardia.

Un ottimo successo la manifestazione d’interesse per i nuovi profili professionali che entreranno a far parte della formazione avanzata del Coni Lombardia ed affiancheranno i docenti della Scuola Regionale dello Sport.

Le figure professionali rientrano nelle categorie richieste, ovvero:

A01 per professionisti iscritti agli albi (Medici, Biologi, Psicologi, Farmacisti, Avvocati, Ingegneri, Commercialisti)

A02 per professionisti laureati in Scienze Motorie o lauree sanitarie

A03 per professionisti con esperienza consolidata a livello nazionale/internazionale per non meno di 10 anni

A04 per professionisti delle aree Comunicazione e Marketing con consolidata presenza social

Il progetto prevede per il 2022 l’attivazione di un corpo docente che possa confrontarsi con un mercato sempre più veloce, attivo, evidence-based e social.

Il 16 novembre alle 21 i profili che hanno ottenuto un punteggio superiore a 50/100 riceverà la convocazione per la conferenza live su Zoom.

Le fasi successive prevedono un percorso di comunicazione sulla brand identity istituzionale Coni ed un percorso di contenuti “evidence-based” che si terrà in presenza, a Milano, nelle giornate del 18 e 19 dicembre.

NB: Visto l’alto numero di domande ricevute la data del 12 novembre prevista nel bando è stata quindi spostata al 16 novembre, sempre alle 21, per esigenze tecniche.

 

NOTA: se hai partecipato alla manifestazione d’interesse ma non hai ricevuto link di invito clicca qui: https://us06web.zoom.us/webinar/register/WN_FiBQ-agESEeU5iETOqrh1g

Potrai fare domanda, la segreteria verificherà la tua domanda e ti autorizzerà per l’accesso.