Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Il corpo umanoCon il patrocinio del C.R. CONI LOMBARDIA, di 16 Federazioni Sportive Nazionali, dell’Associazione Italiana Dentisti Italiani e dell’Associazione Italiana Dietisti Italiani, si svolgerà, il prossimo 2 aprile presso l’ Aula Magna dell’ A.O. Ospedale Niguarda di Milano il convegno PROMUOVIAMO LA SALUTE ESPLORANDO IL CORPO UMANO evento di formazione e aggiornamento gratuito e rivolto a medici, odontoiatri, pediatri, psicologi, infermieri, sociologi, assistenti sanitari e sociali, educatori professionali, fisioterapisti, terapisti della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva, tecnici della riabilitazione psichiatrica, terapisti occupazionali, tecnici della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro, logopedisti, igienisti dentali, dietisti, assistenti sanitari e sociali, laureati in scienze motorie e in scienze della formazione, studenti universitari, istruttori sportivi di ogni disciplina, insegnanti della scuola primaria e media inferiore.

Le Federazioni che hanno dato il loro patrocinio sono:

Federazione Italiana Sport Invernali, Federazione Italiana Giuoco Calcio, Federazione Italiana Scherma, Federazione Italiana Nuoto, Federazione Italiana Tiro con l’arco, Federazione Italiana Pesistica, Federazione Italiana Vela, Federazione Italiana Baseball Softball, Federazione Italiana Canottaggio, Federazione Italiana Canoa Kajak, Federazione Italiana Giuoco Squash, Federazione Ginnastica d’Italia, Federazione Italiana Tennistavolo, Federazione Italiana Sport Disabilità Intellettiva Relazionale, Federazione Italiana Hockey e Pattinaggio, Federazione Italiana Hockey.

L'evento si propone come momento interdisciplinare volto adindagare il rapporto che i più piccoli hanno con la televisione al fine di evidenziarne i possibili rischi per la salute ma anche le enormi potenzialità di questo strumento in ambito educativo.

 Il convegno, giunto alla sua quarta edizione, costituisce un evento di aggiornamento davvero singolare: alternerà alle classiche relazioni congressuali e ai momenti di dibattito, alcuni episodi della nota serie televisiva educativa degli anni Ottantadi Albert Barillè  ESPLORANDO IL CORPO UMANO che faranno da filo conduttore all’intera giornata e che saranno commentati e approfonditi da illustri relatori.

La giornata è moderata dal Prof Massimiliano Noseda, medico, specialista in medicina preventiva e docente universitario esperto di “educazione alla salute” e sarà divisa in tre sessioni: la prima focalizzerà l’attenzione sulla televisione come fenomeno sociale e sui possibili rischi per il benessere psicologico dei più piccoli proponendo problemi concreti e soluzioni attuabili. La seconda sarà dedicata all’educazione alimentare e all’igiene dentale mentre la terza alla promozione del movimento e dello sport al fine di armonizzare la crescita.

Un segnale davvero forte e condiviso sull’importanza del movimento e dello sport, a prescindere dalla particolare disciplina, come strumento fondamentale nella lotta alla sedentarietà e al sovrappeso.

 Per tutti gli interessati, la partecipazione è gratuita ma deve essere richiesta, a partire dal 15 marzo 2015, attraverso la compilazione di un apposito format disponibile sulla piattaforma didattica www.educazione-salute.it

I 300 posti disponibili, verranno assegnati secondo l’ordine di iscrizione fino ad esaurimento. 

 Maggiori informazioni sull’iniziativa sono disponibili al seguente link:

http://www.educazione-salute.it/1/nuovi_convegni_3926997.html o nella brochure scaricabile dallo stesso sito.