Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

3

Nell’anno scolastico 2018/19, la classe 5A della Scuola Primaria ha partecipato, con altre classi del plesso, al Concorso “Campioni di Fair Play” nell’ambito del Progetto Sport di Classe, al quale la scuola aderisce da diversi anni.

Il contest prevedeva la realizzazione di un cartellone nel quale si evidenziasse come gli alunni applicavano il fair play nel gioco. Con fantasia e creatività, la classe ha individuato un’originale correlazione tra l’educazione stradale e le dieci regole del fair play, proposte dal concorso.

Ne è nato un poster dal titolo “ Sulla strada… del Fair Play”, nel quale alcuni cartelli stradali sono stati associati a uno slogan ironico e accattivante sui corretti comportamenti nel gioco e nello sport. Il cartellone si è classificato al primo posto per la Provincia di Monza e Brianza.

Grazie all’ottimo risultato ottenuto dalla classe 5A, il CONI ha offerto alla scuola la possibilità di ospitare un campione dello sport di nazionalità straniera, che quest'anno è stata la fantastica e coinvolgente campionessa di atletica Benedicta Chigbolu, in un incontro che si è svolto ieri con più di 150 alunni delle classi quinte dello scorso anno scolastico e delle attuali.

In questo incontro tante curiosià e tante domande sono state fatte a Benedicta che con grande disponibilibilità ha descritto le emozioni e i valori legati allo sport e al percorso valoriale promosso dal Progetto.

 

5                                                                                                    4