Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

20190720TourDelLario 2ndStop0362 gruppo

Sono in raduno in questi giorni (dal  22 al 26 luglio) gli atleti della Nazionale di Wakeboard  riuniti sul  piano d’acqua del Lago del Salto teatro degli ultimi Campionati Europei dove i “nostri” hanno conquistato 6 medaglie individuali e l’oro di squadra.

Sono stati convocati dai tecnici nazionali Enzo Molinari e  Pierluigi Mazzia: Giulia Castelli di Rieti,  i piemontesi Stefano Comollo e Filippo Chiarelli , i milanesi Alice Virag, Chiara Virag e  Lorenzo Soprani, i comaschi Julia Molinari e Nicolò Caimi, i lecchesi Alize Piana, Federico Dal Lago e Igor Colombo, Annalisa di Corato romana e il fiorentino  Pierluigi  Mazzia.

L’appuntamento con i Campionati Europei si sta avvicinando e questo è il momento di intensificare l’allenamento in acqua  e rinforzare lo spirito di squadra, punto di forza dell’Italia del Wakeboard.

I Campionati Europei sono programmati a Kiev, Ucraina dal 5 all’8 agosto, siamo in attesa della convocazione ufficiale che traccerà  la fisionomia della squadra che darà battaglia nella “Terra di Confine” alla ricerca della riconferma del primato  europeo di squadra conquistato ben  8 volte dal 2010 (nel 2012 ha vinto la medaglia d’argento).

Foto di Andrea Gilardi