Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Da Bergamopost.it

Universiadi, il successo tricolore
firmato Bergamo (la Bellini su tutti)

Universiadi, un’esperienza che ha il valore di un oro. La rassegna invernale che si è chiusa a Krasnoyarsk, in Russia, e dedicata ad atleti nati tra il 1994 ed il 1999, ha lasciato qualcosa di molto più “pesante” di quanto dica il medagliere. Bergamo c’era e, come sempre, è stata protagonista. Con il capo spedizione Paolo Carminati e in pista, nel fondo, con il tecnico il clusonese Giulio Visini e con l’eccellente Martina Bellini che, nella 3 x 5 km, si è messa al collo un grande bronzo conquistato con le compagne di squadra Francesca Franchi e Ilenia Defrancesco. Un evento che ha catalizzato 3500 atleti, 1.200 accompagnatori, 3000 volontari e 5.000 operatori e che per il tricolore ha vissuto l’apice nel pattinaggio di figura con il trionfo di Matteo Rizzo, mentre l’argento è arrivato dallo slalom gigante con il piemontese Alberto Blengini.

 [Martina Bellini con Francesca Franchi e Ilenia Defrancesco]

Leggi di più su http://www.bergamopost.it/