Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

1Grande successo per la conferenza stampa di presentazione della seconda edizione del Corso Alta Formazione Management Sportivo 20018 della Scuola Regionale dello Sport del Coni Lombardia. Nella sala A di via Piranesi il Vice Presidente Coni Lombardia Sandro Vanoi ha fatto gli onori di casa, ponendo l'attenzione sull'importanza che un corso del genere deve avere all'interno della realtà sportiva italiana, fatta di ottimi atleti ed allenatori ma che deve trovare nei dirigenti sportivi il sostegno alle attività di vertice che un paese come il nostro non puo’ esimersi dall’organizzare. Il Direttore scientifico della SRdS del Coni Lombardia Cesare Beltrami ha a sua volta ribadito il ruolo fondamentale che la formazione continua deve avere nel panorama sportivo italiano. Francesca Cola e Italo Meli, coordinatori del corso, si sono detti molto soddisfatti dei risultati ottenuti con la prima edizione e con orgoglio hanno presentato alla platea i partner del nuovo percorso: Milano Marathon 2019 e Trofeo FIN Città di Milano.

Testimonial d’eccezione i nuotatori Andrea Vergani, neo primatista italiano dei 50mt stile e medaglia di bronzo ai Campionati Europei di Glasgow ed Alisia Tettamanzi, atleta specializzata nel nuoto di fondo, pluri campionessa italiana e 1° classificata alla prestigiosa Coppa Len di Copenaghen.